Ateneo INTITOLAZIONE ATRIO GIURISPRUDENZA – RESOCONTO CONSIGLIO SCUOLA SCIENZE GIURIDICHE ED ECONOMICHE-SOCIALI

INTITOLAZIONE ATRIO GIURISPRUDENZA – RESOCONTO CONSIGLIO SCUOLA SCIENZE GIURIDICHE ED ECONOMICHE-SOCIALI

Falcone-e-Borsellino
Contrariamente on Apr 23, 2014 - 20:31 in Ateneo, In evidenza, Scienze giuridiche ed economico-sociali

Cari colleghi,

in data odierna, 23 aprile 2014, si è tenuto presso l’Aula Circolare dell’ex Dipartimento di Diritto Pubblico (via Maqueda, 172) il Consiglio della Scuola delle Scienze Giuridiche ed Economico-Sociali.

 

Il Consiglio viene aperto dal Presidente, prof. Giuseppe Liotta, il quale comunica in primo luogo ai presenti di aver inoltrato una lettera ufficiale al Rettore in cui viene manifestata la sua intenzione a ricordare il Cap. Emanuele Basile, ucciso dalla mafia il 4 maggio del 1980 (nonché ex studente della Facoltà di Giurisprudenza).

 

Si è proceduto così all’analisi dei singoli punti all’OdG. Nell’ordine, si è discusso di:

 

AUTORIZZAZIONI E RATIFICHE: viene portata all’attenzione dell’Assemblea la richiesta di finanziamento del prof. Schiavello, inerente la Summer School sui diritti umani da lui tenuta: la richiesta è di 5.000 €. La Scuola, viste le disponibilità residue ammontanti a 4.900 €, decide di attribuire al prof. Schiavello la somma di 1.000 €.

Analoga richiesta viene presentata dal prof. La Scala, per il finanziamento di una Summer School sulla tassazione internazionale. Anche in questo caso, la somma accordata dal Consiglio della Scuola è di 1.000 €.

 

DEFINIZIONE OFFERTA FORMATIVA 2014/2015: il Consiglio della Scuola è chiamato ad emettere un parere sull’offerta formativa così come predisposta dai CCS. In particolare, sono stati rilevati degli insegnamenti scoperti tenuti da ricercatori che non sono docenti di riferimento degli insegnamenti stessi. La Scuola, nell’emettere il parere, propone che il Consiglio di Dipartimento competente deliberi in merito all’assegnazione dei carichi didattici, con riferimento ai suddetti insegnamenti scoperti.

 

PROPOSTE INTITOLAZIONE ATRIO DELL’EX FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA: il Presidente pone all’attenzione del Consiglio le proposte pervenute in merito all’intitolazione dell’atrio della Casa dei Teatini di via Maqueda 172, già sede della ex Facoltà di Giurisprudenza. Come ricorderete, la nostra associazione ContrariaMente-R.U.M. ha presentato qualche settimana fa (esattamente in data 7 marzo, (vedi QUI) la richiesta di intitolazione dell’atrio ai due simboli della lotta alla mafia, i giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. Ebbene, siamo fieri di annunciarvi che la nostra richiesta è stata APPROVATA da parte del Consiglio della Scuola, che ha espresso quindi parere favorevole all’intitolazione dell’atrio ai due giudici eroi, simbolo della lotta in Sicilia e in Italia alla criminalità organizzata. Si attende adesso soltanto l’approvazione definitiva da parte del Senato Accademico e del Consiglio d’Amministrazione, che ne discuteranno nelle rispettive sedute.

Un altro grande passo avanti .Vi terremo costantemente aggiornati

Inoltre è stata approvata la modifica della stele commemorativa sita ai piedi della scala dell’Aula Magna con inserimento del Cap. Emanuele Basile, ucciso dalla mafia il 4 maggio del 1980.

 

VARIE ED EVENTUALI: All’interno di quest’ultimo punto all’OdG, il prof. Camilleri, coordinatore del Corso di Studi in Giurisprudenza, comunica l’avvenuta istituzione presso il CCS, di una commissione istruttoria composta da docenti e studenti, la quale avrà il compito di vigilare sull’Offerta Formativa e di apportare le necessarie modifiche. Il prof. Camilleri, altresì, precisa la competenza esclusiva in materia del Consiglio di Corso di Studio.

 

Infine, viene fissata la data della prossima assemblea del Consiglio della Scuola. La nuova convocazione è prevista per lunedì 5 maggio.

 

Il Consigliere di ContrariaMente-R.U.M. alla Scuola delle Scienze Giuridiche ed Economico Sociali

Riccardo Lo Bue

Condividilo:

0 LASCIA UN COMMENTO

Scrivici un messaggio