Ateneo RUM-CONTRARIAMENTE STA CON DI MATTEO…E TU?

RUM-CONTRARIAMENTE STA CON DI MATTEO…E TU?

nino-di-matteo-pm
Rete Universitaria Mediterranea on Nov 12, 2014 - 15:49 in Ateneo, In evidenza, Uncategorized

A quasi un anno dall’avvio del processo Trattativa Stato-mafia, e delle prime minacce rivolte da Totò Riina nei confronti del pm istruttore del processo Nino Di Matteo, tramite una fonte riservata, giunge una terribile notizia “A Palermo il tritolo per Nino Di Matteo è già nascosto in diversi punti”. Una fonte fidata e fino a questo momento tenuta segreta che ha raccontato anche come le famiglie mafiose palermitane siano impegnate da mesi nella raccolta dell’esplosivo da utilizzare contro Di Matteo.

ContrariaMente ha raccolto le testimonianze di solidarietà degli studenti dell’ex facoltà di giurisprudenza e non solo…ContrariaMente, RUM – Rete Universitaria Mediterranea e tutti gli studenti stanno con Di Matteo..e tu?

ContrariaMente, Rete Universitaria Mediterranea (R.U.M.) con Scorta Civica Palermo vi invitano ad unirvi al messaggio di solidarietà per il procuratore Di Matteo.

In programma, sabato 15 novembre, una manifestazione che chiama a raccolta l’intera cittadinanza, per esprimergli solidarietà e dimostrare, a chi intende impedire l’operato di magistrati come lui che stanno cercando di arrivare alla verità sul biennio stragista ‘92/’93, che c’è una larga fetta di società civile decisa a fare di tutto per liberare il nostro Paese da una mafia sempre più infiltrata nei gangli vitali della nostra società.

Il concentramento è previsto alle 9.30 a Piazza Croci, da dove ci si muoverà per raggiungere quanti più possibile al Tribunale.

Per organizzare al meglio il tutto, alle 21 di oggi, mercoledì 12 novembre, nella sede di Libero Futuro, a piazza Alcide De Gasperi 53, è indetta una riunione, aperta all’intera cittadinanza.

Clicca qui per vedere il video.

Condividilo:

0 LASCIA UN COMMENTO

Scrivici un messaggio