Biotecnologie e Scienze biologiche Consiglio di Amministrazione 14/09/2016

Consiglio di Amministrazione 14/09/2016

consiglio di amministrazione
Staff R.U.M. on Set 14, 2016 - 17:14 in Biotecnologie e Scienze biologiche, Consiglio di Amministrazione

In data 12/09/2016 si è svolta una seduta del Consiglio di Amministrazione, di seguito alcuni punti all’ordine del giorno.

 


A inizio seduta il Consiglio di Amministrazione ha tenuto un momento di silenzio in ricordo di Antonio Alfonso, un nostro collega che è venuto a mancare in questi giorni.


 

RIMBORSO SECONDA RATA PER I LAUREATI A LUGLIO CON ULTIMA MATERIA SOSTENUTA IN SESSIONE DI APRILE

Dopo l’interrogazione posta in seduta di CDA del 13 luglio 2016 riguardo l’esonero dal pagamento della IIa rata delle tasse per i laureandi di Luglio che hanno sostenuto l’ultimo esame entro la sessione di Aprile (clicca qui per l’interrogazione), il Consigliere Elena Lentini ha riportato all’attenzione del Consiglio la mancata pubblicazione del modulo di rimborso, che sarà quindi disponibile nei prossimi giorni.

REGOLAMENTO VIAGGI E ATTIVITÀ STUDENTESCHE

Sono apportate delle modifiche al Regolamento per Attività Culturali e formative studentesche, tra cui:

  • La durata delle visite non dovrà superare i 5 giorni lavorativi per le mete nazionali ed Europee e 8 giorni per le mete Extra-europee;
  • Priorità alle visite curriculari a quelle extracurriculari;
  • Un docente può essere referente per un solo corso di studi.

ACCORDI CON ALTRE UNIVERSITÀ

  • Convenzione tra l’Università degli Studi di Palermo, la LUdeS Foundation Higher Education Institution e l’IVF Mediterranean Centre per l’attivazione del Master Universitario Internazionale di II livello in “Biotecnologie applicate agli aspetti biomedici, psicologici e socio-giuridici della Riproduzione Umana e delle Biobanche dei Tessuti Umani per la Ricerca” ─ A.A. 2016/2017, con rilascio finale del titolo congiunto.
  • Convenzione Operativa tra il Centro Servizi d’Ateneo – ATeN Center, Polo CHAB, dell’Università degli Studi di Palermo e la Fondazione Ri.MED per il “GODIMENTO DI BENI E DI SERVIZI”; L’Università degli Studi di Palermo ha istituito il Centro di Servizi Laboratoristici “Advanced Technologies Network Center” (ATeN Center) con lo scopo di produrre conoscenze di elevato valore tecnologico e funzionali allo sviluppo di prodotti e di servizi altamente competitivi per il mercato, promuovendo anche forme di collaborazione con altri enti di ricerca pubblici o privati in ambito regionale, nazionale ed internazionale.
  • ACCORDO QUADRO DI COOPERAZIONE TRA UNIVERSITÀ’ DEGLI STUDI DI PALERMO E L’UNIVERSITÀ’ DI TUNISI. Il Rettore dell’Università degli Studi di Palermo, Prof. Fabrizio Micari da una parte e il Presidente dell’Università di Tunisi, Prof Hmaid Ben Aziza, dall’altra, riconoscono nelle relazioni culturali e scientifiche tra università uno strumento indispensabile per la comprensione reciproca delle culture, per I’avanzamento delle conoscenze e la diffusione del sapere.
  • Stipula di un Accordo di Cooperazione tra I’Università degli Studi di Palermo e la Holy Spirit University of Kaslit (Libano) con lo scopo di formalizzare la già presente collaborazione tra i due Atenei, già nello scorso maggio nell’ambito di un’attività di staff mobility prevista dal progetto Med-Mobil, tra cui nel 2011 l’International Master Program – University Cooperation for Peace and Development.
  • Protocollo di collaborazione per lo Studio della Mobilità Studentesca Universitaria tra il MIUR, l’Università degli Studi di Palermo, l’Università degli Studi di Cagliari, l’Università degli Studi di Siena e l’Università degli Studi di Torino.
  • Accordi quadro al fine dell’attivazione di Convenzioni di Cotutela di tesi di dottorato di ricerca tra l’Università degli Studi di Palermo e le Università di Edimburgo (Scozia), l’Università di Belgrado (Serbia), e l’Universitè libre de Bruxelles (ULB).
Condividilo:

0 LASCIA UN COMMENTO

Scrivici un messaggio