Ateneo đź”´Info ERSUđź”´

đź”´Info ERSUđź”´

Staff R.U.M. on Ago 8, 2019 - 16:12 in Ateneo, Bandi, E.R.S.U.
bando ersu
A seguito delle vostre numerose segnalazioni i nostri rappresentanti hanno chiesto delucidazioni all’ERSU in merito al servizio di abitazione, ed in particolare alla dichiarazione di locazione.
Il nuovo bando 2019/2020 ha introdotto delle importanti modifiche che meritano di essere evidenziate per non rischiare spiacevoli disguidi.
In particolare, l’art. 30 del bando prevede, infatti, che gli studenti che risulteranno idonei per il servizio abitativo – *solo se avranno manifestato il proprio interesse al servizio nelle modalitĂ  previste dall’art. 36 e che avranno presentato la “Dichiarazione di locazione” nei termini previsti dall’art. 23 *- potranno, dopo la prima assegnazione e il successivo scorrimento previsto dall’art. 37, usufruire, se assegnatari della borsa di studio, della quota monetaria relativa al servizio abitativo pari ad € 1.300,00.
IMPORTANTE:
Gli assegnatari di borsa di studio che non avranno presentato la manifestazione d’interesse o che non avranno accettato il posto letto, e che quindi risulteranno decaduti dal beneficio, non avranno diritto alla quota monetaria relativa al servizio abitativo, ma acquisiranno comunque lo status di “fuori sede” ai fini del servizio ristorazione, se presenteranno regolare “Dichiarazione di locazione” nelle modalitĂ  e nei termini indicati nell’art. 23.
*Dopo la pubblicazione delle graduatorie del servizio abitativo, gli assegnatari del servizio non potranno rinunciare al posto letto e optare per la consegna della dichiarazione di locazione (vedi anche art.23 del bando).*
Ricordiamo, infine, che l’arco temporale previsto per la compilazione online della “Dichiarazione di locazione” va dalle ore 9:00 del 1° novembre 2019 alle ore 14:00 del 10 gennaio 2020.
Per visionare il Bando di concorso ERSU: clicca qui
Condividilo:

0 LASCIA UN COMMENTO

Scrivici un messaggio