Medicina e Chirurgia NEWS Tirocinio Pratico-Valutativo per l’Esame di Stato – TPVES

NEWS Tirocinio Pratico-Valutativo per l’Esame di Stato – TPVES

medicorum
MedicoRUM on Dic 11, 2019 - 15:34 in Medicina e Chirurgia

Date le numerose notizie, dubbi, proposte e informazioni giunteci alle orecchie sul TIROCINIO PROFESSIONALIZZANTE, abbiamo deciso di fare un po’ di chiarezza, spiegando nel dettaglio di cosa esattamente si tratti. Abbiamo ritenuto necessario farlo sia per i ragazzi degli anni superiori, ormai prossimi alla laurea, sia per i ragazzi degli anni precedenti, dato che l’argomento interessa tutti, chiaramente.

Ad oggi, dopo il conseguimento della laurea, i neo-medici devono svolgere un TIROCINIO PRATICO ABILITATIVO. Quest’ultimo consiste nella frequentazione mensile di un reparto di ambito medico, di un reparto di ambito chirurgico e di uno studio di Medicina Generale (dal cosiddetto medico di base), per un totale complessivo di 3 mesi (15 CFU). Alla fine del tirocinio post-laurea, i neo laureati possono accedere ad un ESAME DI STATO, utile al conseguimento dell’ABILITAZIONE. Teniamo a precisare che senza avere superato tale prova, il laureato non può esercitare la professione medica!
Recentemente però, è stato emanato un NUOVO DECRETO che permette agli studenti di medicina, di richiedere lo svolgimento del tirocinio pratico-valutativo per l’Esame di Stato per l’Abilitazione alla professione di medico chirurgo, o più semplicemente del TPVES, durante il percorso di studi negli anni V e VI (dopo aver conseguito le materie fondamentali dei primi 4 anni): ciò permette ai neo-medici di potere svolgere il suddetto Esame di Stato SUBITO DOPO LA LAUREA, senza dovere svolgere il tirocinio dopo. Il vantaggio è dettato anche dal fatto che, in questo modo, è favorita la partecipazione al test per l’assegnazione della specializzazione in un tempo ridotto.

Il TPVES durante il percorso universitario è già stato attivato in vari atenei italiani, mentre altri, tra cui UniPa, hanno PROROGATO l’avvio dell’istituzione della modalità di Laurea in Medicina e Chirurgia abilitante alla professione alla sessione di Laurea di luglio 2021, piuttosto che dal 2020 come era inizialmente previsto.
Questo comporta forti DISPARITÀ tra gli studenti dei vari atenei italiani, i quali già da tempo hanno provveduto a realizzare i tirocini pratico-valutativi al fine della Laurea abilitante, permettendo loro di accedere IMMEDIATAMENTE all’Esame di stato, di specializzazione e a tutto il resto dei vantaggi che una abilitazione comporta, SVANTAGGIANDO così i neo-laureati palermitani. Inoltre, vengono così a crearsi delle DISPARITÀ tra l’attuale VI anno che avrebbe dovuto già aver iniziato il percorso pratico valutativo e gli studenti dell’attuale V anno, coinvolti anche loro in questa nuova gestione del percorso formativo.
A fronte di ciò, tutti i Rappresentanti si sono interrogati sulla possibilità di effettuare il TIROCINO PROFESSIONALIZANTE GIÀ DA ORA (a.a. 2019/20) anche per gli studenti dell’attuale VI anno e per i fuoricorso, nonostante i tempi brevi. Tutte le associazioni, lavorando insieme, sono riuscite a stilare dei documenti ricchi di PROPOSTE che sono stati protocollati in questi giorni presso gli uffici del Rettorato e della Scuola di Medicina e Chirurgia.

La nostra Scuola di Medicina si è già attivata per permettere ai laureandi di potere svolgere il TPVES durante il percorso accademico, così da INTEGRARE il tirocinio cosiddetto professionalizzante, al tirocinio formativo di V e VI anno. Tutto ciò sarà valutato con estrema attenzione con la commissione che si occuperà di organizzare al meglio il TPVES, in collaborazione con i Rappresentanti di tutte le Associazioni Studentesche che si sono fatte promotrici delle proposte e delle necessità dei colleghi di Medicina.

Per avere un riscontro più concreto possibile anche dalla stessa Popolazione Studentesca, abbiamo creato un QUESTIONARIO (Clicca Qui) online per stimare quanti colleghi, iscritti al sesto anno e in pari con le materie o fuori corso, intenderanno laurearsi nelle sessioni varie sessioni luglio-ottobre 2020/marzo 2021, avendo svolto preliminarmente il Tirocinio pratico valutativo per l’Esame di Stato (TPVES). Questo dato sarà di fondamentale importanza per ragionare con la Presidenza, già in sede di Consiglio di CdL circa l’eventuale istituzione del TPVES a partire dal prossimo semestre. Vi raccomandiamo di compilare il questionario se siete davvero interessati a sostenere il TPVES prima della laurea e segnate “luglio 2020” soltanto se realmente laureandi per quella data.

In allegato trovate:

Per qualsiasi dubbio, chiarimento, proposta o idea, rimaniamo a vostra disposizione.
I Rappresentanti.

Ci puoi trovare su:

#MedicoRUM

Condividilo:

0 LASCIA UN COMMENTO

Scrivici un messaggio