Uncategorized

Staff R.U.M. on Set 24, 2020 - 08:11 in Uncategorized

E’ stata attivata e resa disponibile nella pagina personale dei servizi “ersuonline” del portale studenti, l’applicazione online per richiedere il rimborso tassa regionale a.a. 2020/21 nei seguenti  casi particolari:

  • tassa erroneamente pagata due volte per lo stesso a.a.
  • trasferimento presso altro Ateneo;
  • iscrizione non completata in alcun corso di laurea per lo stesso a.a.
  • pagamento iscrizione a.a. corrente e conseguimento laurea nella sessione straordinaria del precedente a.a.
  • corso di laurea non attivato;
  • condizioni particolari previste dall’art. 28 L.R. 20/2002.

Il modulo online è stato semplificato, reso più “smart” ed è stato adeguato al nuovo sistema di invio tramite codice “OTP”.

Per richiedere il rimborso tassa regionale a.a. 2020/21, gli interessati dovranno eseguire la seguente semplice procedura:

  1. Accedere all’applicazione internet resa disponibile nella pagina personale dei servizi “ersuonline” del portale studenti;
  2. Compilare i campi obbligatori del form;
  3. Confermare i dati inseriti, generare OTP e attendere SMS con codice per la validazione degli stessi (ATTENZIONE: il codice OTP sarà inviato al numero di cellulare indicato in fase di registrazione al portale studenti);
  4. Validare i dati inseriti nella richiesta benefici inserendo nell’apposito campo (entro 60 minuti dalla ricezione) il codice OTP ricevuto via SMS (ATTENZIONE: l’OTP inutilizzato entro 60 minuti non sarà più valido e sarà necessario generarne altro);
  5. Scannerizzare la documentazione aggiuntiva (ricevuta o le ricevute attestanti l’avvenuto pagamento della tassa, certificazione disabilità, ecc…) in un unico file pdf della dimensione massima di 2 MB;
  6. Caricare (upload) il suddetto file pdf nel “Fascicolo” della pagina personale dei servizi “ersuonline” del portale studenti.

Per eventuali informazioni e/o chiarimenti, l’ERSU risponde (dal lunedì al venerdì, dalle ore 9:00 alle ore 13:00, e il mercoledì pomeriggio dalle 15:00 alle 17:00):

  • al telefono 091.6546050/6056/2104/5940/5003/1111 (centralino);
  • alle email borse@ersupalermo.it ;
  • alla LIVE CHAT, presente su Notify, il Portale dedicato alla comunicazione istituzionale dell’Ente.

Per approfondimenti, consulta la pagina dedicata su Notify.

E’ stata attivata e resa disponibile nella pagina personale dei servizi “ersuonline” del portale studenti, l’applicazione online per richiedere il rimborso tassa regionale a.a. 2020/21 nei seguenti  casi particolari:

  • tassa erroneamente pagata due volte per lo stesso a.a.
  • trasferimento presso altro Ateneo;
  • iscrizione non completata in alcun corso di laurea per lo stesso a.a.
  • pagamento iscrizione a.a. corrente e conseguimento laurea nella sessione straordinaria del precedente a.a.
  • corso di laurea non attivato;
  • condizioni particolari previste dall’art. 28 L.R. 20/2002.

Il modulo online è stato semplificato, reso più “smart” ed è stato adeguato al nuovo sistema di invio tramite codice “OTP”.

Per richiedere il rimborso tassa regionale a.a. 2020/21, gli interessati dovranno eseguire la seguente semplice procedura:

  1. Accedere all’applicazione internet resa disponibile nella pagina personale dei servizi “ersuonline” del portale studenti;
  2. Compilare i campi obbligatori del form;
  3. Confermare i dati inseriti, generare OTP e attendere SMS con codice per la validazione degli stessi (ATTENZIONE: il codice OTP sarà inviato al numero di cellulare indicato in fase di registrazione al portale studenti);
  4. Validare i dati inseriti nella richiesta benefici inserendo nell’apposito campo (entro 60 minuti dalla ricezione) il codice OTP ricevuto via SMS (ATTENZIONE: l’OTP inutilizzato entro 60 minuti non sarà più valido e sarà necessario generarne altro);
  5. Scannerizzare la documentazione aggiuntiva (ricevuta o le ricevute attestanti l’avvenuto pagamento della tassa, certificazione disabilità, ecc…) in un unico file pdf dellaE’ stata attivata e resa disponibile nella pagina personale dei servizi “ersuonline” del portale studenti, l’applicazione online per richiedere il rimborso tassa regionale a.a. 2020/21 nei seguenti  casi particolari:
    • tassa erroneamente pagata due volte per lo stesso a.a.
    • trasferimento presso altro Ateneo;
    • iscrizione non completata in alcun corso di laurea per lo stesso a.a.
    • pagamento iscrizione a.a. corrente e conseguimento laurea nella sessione straordinaria del precedente a.a.
    • corso di laurea non attivato;
    • condizioni particolari previste dall’art. 28 L.R. 20/2002.

    Il modulo online è stato semplificato, reso più “smart” ed è stato adeguato al nuovo sistema di invio tramite codice “OTP”.

    Per richiedere il rimborso tassa regionale a.a. 2020/21, gli interessati dovranno eseguire la seguente semplice procedura:

    1. E’ stata attivata e resa disponibile nella pagina personale dei servizi “ersuonline” del portale studenti, l’applicazione online per richiedere il rimborso tassa regionale a.a. 2020/21 nei seguenti  casi particolari:
      • tassa erroneamente pagata due volte per lo stesso a.a.
      • trasferimento presso altro Ateneo;
      • iscrizione non completata in alcun corso di laurea per lo stesso a.a.
      • pagamento iscrizione a.a. corrente e conseguimento laurea nella sessione straordinaria del precedente a.a.
      • corso di laurea non attivato;
      • condizioni particolari previste dall’art. 28 L.R. 20/2002.

      Il modulo online è stato semplificato, reso più “smart” ed è stato adeguato al nuovo sistema di invio tramite codice “OTP”.

      Per richiedere il rimborso tassa regionale a.a. 2020/21, gli interessati dovranno eseguire la seguente semplice procedura:

      1. Accedere all’applicazione internet resa disponibile nella pagina personale dei servizi “ersuonline” del portale studenti;
      2. Compilare i campi obbligatori del form;
      3. Confermare i dati inseriti, generare OTP e attendere SMS con codice per la validazione degli stessi (ATTENZIONE: il codice OTP sarà inviato al numero di cellulare indicato in fase di registrazione al portale studenti);
      4. Validare i dati inseriti nella richiesta benefici inserendo nell’apposito campo (entro 60 minuti dalla ricezione) il codice OTP ricevuto via SMS (ATTENZIONE: l’OTP inutilizzato entro 60 minuti non sarà più valido e sarà necessario generarne altro);
      5. Scannerizzare la documentazione aggiuntiva (ricevuta o le ricevute attestanti l’avvenuto pagamento della tassa, certificazione disabilità, ecc…) in un unico file pdf della dimensione massima di 2 MB;
      6. Caricare (upload) il suddetto file pdf nel “Fascicolo” della pagina personale dei servizi “ersuonline” del portale studenti.

      Per eventuali informazioni e/o chiarimenti, l’ERSU risponde (dal lunedì al venerdì, dalle ore 9:00 alle ore 13:00, e il mercoledì pomeriggio dalle 15:00 alle 17:00):

      • al telefono 091.6546050/6056/2104/5940/5003/1111 (centralino);
      • alle email borse@ersupalermo.it ;
      • alla LIVE CHAT, presente su Notify, il Portale dedicato alla comunicazione istituzionale dell’Ente.

      Per approfondimenti, consulta la pagina dedicata su Notify.

      E’ stata attivata e resa disponibile nella pagina personale dei servizi “ersuonline” del portale studenti, l’applicazione online per richiedere il rimborso tassa regionale a.a. 2020/21 nei seguenti  casi particolari:

      • tassa erroneamente pagata due volte per lo stesso a.a.
      • trasferimento presso altro Ateneo;
      • iscrizione non completata in alcun corso di laurea per lo stesso a.a.
      • pagamento iscrizione a.a. corrente e conseguimento laurea nella sessione straordinaria del precedente a.a.
      • corso di laurea non attivato;
      • condizioni particolari previste dall’art. 28 L.R. 20/2002.

      Il modulo online è stato semplificato, reso più “smart” ed è stato adeguato al nuovo sistema di invio tramite codice “OTP”.

      Per richiedere il rimborso tassa regionale a.a. 2020/21, gli interessati dovranno eseguire la seguente semplice procedura:

      1. Accedere all’applicazione internet resa disponibile nella pagina personale dei servizi “ersuonline” del portale studenti;
      2. Compilare i campi obbligatori del form;
      3. Confermare i dati inseriti, generare OTP e attendere SMS con codice per la validazione degli stessi (ATTENZIONE: il codice OTP sarà inviato al numero di cellulare indicato in fase di registrazione al portale studenti);
      4. Validare i dati inseriti nella richiesta benefici inserendo nell’apposito campo (entro 60 minuti dalla ricezione) il codice OTP ricevuto via SMS (ATTENZIONE: l’OTP inutilizzato entro 60 minuti non sarà più valido e sarà necessario generarne altro);
      5. Scannerizzare la documentazione aggiuntiva (ricevuta o le ricevute attestanti l’avvenuto pagamento della tassa, certificazione disabilità, ecc…) in un unico file pdf della dimensione massima di 2 MB;
      6. Caricare (upload) il suddetto file pdf nel “Fascicolo” della pagina personale dei servizi “ersuonline” del portale studenti.

      Accedere all’applicazione internet resa disponibile nella pagina personale dei servizi “ersuonline” del portale studenti;

    2. Compilare i campi obbligatori del form;
    3. Confermare i dati inseriti, generare OTP e attendere SMS con codice per la validazione degli stessi (ATTENZIONE: il codice OTP sarà inviato al numero di cellulare indicato in fase di registrazione al portale studenti);
    4. Validare i dati inseriti nella richiesta benefici inserendo nell’apposito campo (entro 60 minuti dalla ricezione) il codice OTP ricevuto via SMS (ATTENZIONE: l’OTP inutilizzato entro 60 minuti non sarà più valido e sarà necessario generarne altro);
    5. Scannerizzare la documentazione aggiuntiva (ricevuta o le ricevute attestanti l’avvenuto pagamento della tassa, certificazione disabilità, ecc…) in un unico file pdf della dimensione massima di 2 MB;
    6. Caricare (upload) il suddetto file pdf nel “Fascicolo” della pagina personale dei servizi “ersuonline” del portale studenti.

    Per eventuali informazioni e/o chiarimenti, l’ERSU risponde (dal lunedì al venerdì, dalle ore 9:00 alle ore 13:00, e il mercoledì pomeriggio dalle 15:00 alle 17:00):

    • al telefono 091.6546050/6056/2104/5940/5003/1111 (centralino);
    • alle email borse@ersupalermo.it ;
    • alla LIVE CHAT, presente su Notify, il Portale dedicato alla comunicazione istituzionale dell’Ente.

    Per approfondimenti, consulta la pagina dedicata su Notify.

    E’ stata attivata e resa disponibile nella pagina personale dei servizi “ersuonline” del portale studenti, l’applicazione online per richiedere il rimborso tassa regionale a.a. 2020/21 nei seguenti  casi particolari:

    • tassa erroneamente pagata due volte per lo stesso a.a.
    • trasferimento presso altro Ateneo;
    • iscrizione non completata in alcun corso di laurea per lo stesso a.a.
    • pagamento iscrizione a.a. corrente e conseguimento laurea nella sessione straordinaria del precedente a.a.
    • corso di laurea non attivato;
    • condizioni particolari previste dall’art. 28 L.R. 20/2002.

    Il modulo online è stato semplificato, reso più “smart” ed è stato adeguato al nuovo sistema di invio tramite codice “OTP”.

    Per richiedere il rimborso tassa regionale a.a. 2020/21, gli interessati dovranno eseguire la seguente semplice procedura:

    1. Accedere all’applicazione internet resa disponibile nella pagina personale dei servizi “ersuonline” del portale studenti;
    2. Compilare i campi obbligatori del form;
    3. Confermare i dati inseriti, generare OTP e attendere SMS con codice per la validazione degli stessi (ATTENZIONE: il codice OTP sarà inviato al numero di cellulare indicato in fase di registrazione al portale studenti);
    4. Validare i dati inseriti nella richiesta benefici inserendo nell’apposito campo (entro 60 minuti dalla ricezione) il codice OTP ricevuto via SMS (ATTENZIONE: l’OTP inutilizzato entro 60 minuti non sarà più valido e sarà necessario generarne altro);
    5. Scannerizzare la documentazione aggiuntiva (ricevuta o le ricevute attestanti l’avvenuto pagamento della tassa, certificazione disabilità, ecc…) in un unico file pdf della dimensione massima di 2 MB;
    6. Caricare (upload) il suddetto file pdf nel “Fascicolo” della pagina personale dei servizi “ersuonline” del portale studenti.

    dimensione massima di 2 MB;

  6. Caricare (upload) il suddetto file pdf nel “Fascicolo” della pagina personale dei servizi “ersuonline” del portale studenti.
Condividilo:
0 LASCIA UN COMMENTO

Scrivici un messaggio